Il Ven. Ghesce Tenzin Rabgye è nato a Lhasa nel 1931.
All’età di otto anni si è fatto monaco e dopo aver frequentato la scuola di base e aver memorizzato le preghiere ha studiato per lungo tempo i maggiori testi di filosofia.A 28 anni, nel 1959, a causa dell’occupazione cinese, scappa dal Tibet rifugiandosi a Baxa, al confine con il Butan, dove per altri otto anni continua i suoi studi. In seguito si reca nel sud dell’India dove si sono riorganizzati i monasteri e consegue il diploma di Ghesce Larampa, il maggior grado di studio monastico. Quindi si reca in Nepal ad insegnare in monastero per otto anni e poi, su indicazione di S.S. il Dalai Lama, si reca ad Itaca nello stato di New York al Nam Ghial monastery dove ricopre la carica di Abate.
E’ stato guida spirituale del centro per tre anni.